Squeeze bottle

Squeeze bottle
immagine squeeze bottle

La squeeze bottle e’ una bottiglietta di plastica utilizzata per erogare un liquido tramite la pressione esercitata sul tronco. Può avere una capacita’ variabile. Può essere destinata a contenere spremute fresche, albume o altri preparati liquidi o semiliquidi, la forma del beccuccio permette la fuoriuscita del contenuto tramite pressione sulla bottiglietta, garantendo precisione di versata.

Queste bottigliette sono molto utili per noi barman, comode, facilmente lavabili e possono essere agevolmente messe in frigorifero. Ricordatevi sempre di apporre una etichetta che indica il prodotto contenuto nella squeeze bottle, con ingredienti e data di scadenza. Un piccolo difetto che spesso riscontriamo con queste bottigliette è la permeabilità della plastica con cui sono prodotte che, se da un lato rende facile, sicura e comoda la presa, dall’altro spesso si colorerà coi pigmenti di alcuni preparati che ospita. Attenzione quindi ad usare puree di frutta con mango, avocado o frutti di bosco, spesso anche le spezie colorano, le tracce di curcuma e lo zenzero sono difficili da eliminare, la prima perchè colora molto, il secondo per via del suo odore spesso invasivo. Il nostro consiglio è quello di cambiarle spesso, hanno costi bassissimi, ma state attenti in fase d’acquisto, verificate sempre la tipologia di plastica con cui sono fabbricate, controllando e accertandovi che sia per uso alimentare. queste semplici accortezze vi eviteranno spiacevoli e costose sanzioni in caso di controllo.

Possiamo dire che la squeeze bottle è un altra eredità che arriva dal lavoro delle brigate di cucina, dove la comodità e l’ergonomia le hanno rese un must. Negli ultimi anni con l’evoluzione del nostro settore delle tecniche e dei tools, la cucina ci è spesso venuta in aiuto, al punto che si è diffusa la moda di lavorare sfruttando tecniche di “bar chef”.

Non dimenticare di iscriverti al nostro canale Youtube “Italian bartender“!!!!